domenica 10 febbraio 2013

La gratitudine è potente





La gratitudine come la legge d'attrazione è potente .

Questa affermazione ha però bisogno di essere sostenute
da fatti concreti non credi?.

Bene allora oggi metterò a disposizione la mia esperienza.
Partiamo però dal presupposto che niente accade per caso.
Io credo a questa ultima affermazione che è supportata da
prove scentifiche oltre che dalla legge d'attrazione e Transurfing.

Tutti abbiamo sempre una gran fretta e non abbiamo voglia di
soffermarci troppo a leggere lunghi post di persone " comuni" 
che scrivono i loro deliri nella speranza che qualcuno li legga.

Ebbene brevemente ti dico che, ho attraversato periodi di grande 
sofferenza ma da quando ho iniziato a smettere di guardare troppi
telegiornali e riempirmi la testa solo di notizie negative ,ed ho invece
iniziato ad interessarmi di come avrei potuto migliorarmi, le cose 
hanno iniziato a girare per il verso giusto.

Voglio che tu sappia che in questo periodo della mia vita 
è accaduto qualcosa di impensabile e straordinario che
ha risollevato la mia situazione economica.

Non può essere un caso che io abbia dal 2009 iniziato con questo
blog e oggi la mia vita sia migliorata sotto molti aspetti, iniziando
da quello economico ,visto che qui si parla anche di ricchezza.

Basta!. Tutto qui ,non ti chiedo di comprare nessun libro da me e
nemmeno che tu mi creda ,voglio solo disinteressatamente 
dire quale è il mio pensiero in rapporto all'esperienza avuta 
con queste nuove conoscenze acquisite nel corso degli anni.

Oggi troppe persone sono convinte che esista una grave crisi.
Più gente si convincerà di questo e più la crisi aumenterà.perché
notiamo di più le cose su cui ci focaliziamo , le amplifichiamo
attirandole a noi per il principio della legge d'attrazione,la maggior
parte delle persone è ormai focalizzata sulla mancanza.

Se invece iniziamo tutti a vedere quanta ricchezza e benessere abbiamo
allora lo faremo crescere ancora di più e forse ci accorgeremo che possediamo
già quanto ci basta per condurre una vita decente,il più delle volte è così.

Sono nato in una famiglia che mi ha dato molto dal punto di vista
dell'amore,ma per quanto riguarda il materiale purtroppo c'erano
troppe convinzioni depotenzianti .Ho dovuto indossare vestiti riciclati
e ricordo che d'inverno nella mia cameretta c'erano i disegni formati
dal ghiaccio sulla finestra.Lo scaldabagno lo abbiamo avuto quando già
avevo 15 anni.

Tutto questo per dire che la gratitudine era già presente in me
se non fosse stato così avrei un brutto ricordo della mia infanzia,
tutt'altro, invece ricordo quei momenti ancora adesso e soprattutto riprovo
quelle emozioni,mi piaceva quasi tutto,anche quei disegni creati
dal ghiaccio sulle finestre.

Qui, sarebbe da aprire una parentesi sul fatto che accettare le condizioni 
attuali per quanto siano sfavorevoli ti fa vivere la realtà in modo migliore 
rispetto a lamentarti di tutto.Pensa che avevo compagni di classe e amici
che possedevano scatoloni di giocattoli che io manco potevo sognarli,ma
non ho mai provato invidia o senso di mancanza,quello che avevo era
sufficente per me.

La crisi c'era già anche allora,ricordo ad esempio che c'erano le
domeniche dell'austerity,le macchine giravano a targhe alterne(pari/dispari)
Ma io stavo bene ringraziavo per quell'automobilina tanto sognata,che
mi regalarono dopo aver versato qualche lacrima davanti alla vetrina.

Insomma mi rendo conto che non possiamo vivere con la testa sotto
la sabbia per non vedere,ma credo che neanche si può continuare a
lamentarsi di tutto ogni giorno.Quindi stamattina mi sono svegliato
e come altre mattine ho fatto un elenco delle cose buone per cui essere
grato alla vita e ne ho trovate molte.

Se vuoi aumentare la tua gratitudine e portare prosperità nella tua
vita ci sono molti strumenti a disposizione oppure gironzola per il
blog ,troverai sempre qualcosa di positivo,per iniziare a credere
che davvero la vita può migliorare da oggi stesso.

L'unico modo per non fare un miglioramento è rimanere immobili a
lamentarsi e continuare a creare immagini negative di se stessi senza
mai provare qualcosa di nuovo.

Qui sotto puoi vedere il mio primo video,con la colonna sonora suonata
da me.(Ammetto che la registrazione non è delle migliori....migliorerò:) )



Ti saluto e ti abbraccio.
Namastè :)

4 commenti:

Sara... ha detto...

solo se ci crederai davvero...
Vero... non c'è nulla di più vero!

Solo quando il mondo riuscirà a capirla si sveglierà!

Ma egoisticamente io ho iniziato a pensare a me.. e di riflesso la pace si è espansa..
Ti credo.. eccome se ti credo!

Un abbraccio e ... GRAZIE!!
;-)

MARCo ha detto...

Ciao Sara:).

Eppure chissà sembra che viviamo tutti sullo stesso pianeta ,ma su mondi completamente diversi.

La realtà cambia proprio in base a come pensi e soprattutto a quello che credi.

Ce ne sarebbero da dire di cose.....

Un abbraccio,ciao :)
Namastè

Vlad O. ha detto...

Altro che crisi! I mass media vogliono sempre spaventarci sulla sua gravità, quando basterebbero tagli e riduzioni per risollevare l'Italia (ovviamente nei giusti settori).

Grazie per questo interessante articolo, Marco, l'ho letto con "interesse", appunto :P

A presto.

MARCo ha detto...

Non so bene....la soluzione non ce l'ho io di sicuro per risollevare le sorti del mondo.Ma credo che tutto è energia ,anche noi lo siamo e quindi possiamo attrarre cio che vogliamo.

I politici "forse" cercano di risolvere qualcosa,io non credo che siano tutti degli impostori, anche se non riesco ad interessarmi alla politica.

Credo che stiamo vivendo un momento storico, che dal punto di vista del benessere non è mai esistito prima,stiamo rovinando tutto perchè non godiamo più di niente.

Per questo penso che la gratitudine vada coltivata come un fiore rarissimo,va protetta perchè è una specie in via di estinzione.

Grazie Vlad o. per la tua attenzione .

Ciao a presto. :))